Prestazioni professionali
per la tutela del patrimonio visivo

  • Rilevazione assi visivi: è un esame specifico e specialistico, effettuato in sede dall’Ottico Optometrista. L'acutezza visiva o acuità visiva o visus è una delle abilità visive principali del sistema visivo, è definita come la capacità dell’occhio di risolvere e percepire dettagli fini di un oggetto e dipende direttamente dalla nitidezza dell'immagine proiettata sulla retina. L'acutezza visiva rappresenta l'inverso delle dimensioni angolari minime che un oggetto deve avere per poter essere percepito correttamente. Per una corretta determinazione delle lenti oftalmiche è necessario considerare con competenza anche questi parametri personali.
  • Visioffice: Video centratore, utilizzato per la migliore definizione delle lenti progressive personalizzate per ogni individuo, di cui consente la misurazione rapida e precisa del comportamento visivo e delle condizioni di calzata degli occhiali, per un occhiale realizzato davvero “su misura”, nel rispetto delle caratteristiche della visione individuale.

Alla consegna dell'occhiale viene rilasciata una dichiarazione di conformità in cui sono specificate tutte le caratteristiche della montatura e delle lenti oftalmiche.
Con l'indicazione dei parametri personalizzati.
(come da decreto ministeriale del 24 febbraio 97, n°46 e successive modificazioni di attuazione della direttiva 93/42 CEE e in base al decreto ministeriale del 25 gennaio 2010 e successive modificazioni di attuazione della direttiva 2007/47/CE)
prenota una visita