Laboratorio ottico in sede

  • Gli occhiali sono approntati e controllati in sede, nel laboratorio ottico integrato, da tecnici specializzati.
  • Il laboratorio dispone di strumenti d’alta tecnologia, adatti a lavori di precisione.
  • L’abilità tecnica e manuale dei tecnici addetti consente la verifica di ogni occhiale, realizzato come dispositivi visivo “su misura”.
Il laboratorio è attrezzato con:
  • Mola Elettronica Digitale, per il taglio delle lenti, perfettamente adatto alla montatura scelta.
  • Lettore Sagomatura: le operazioni fondamentali per la realizzazione di un occhiale da vista sono la centratura e la sagomatura delle lenti.
    Per centrare accuratamente le lenti nella montatura occorre valutare le distanze interpupillari relative all'occhio destro e all'occhio sinistro e posizionare correttamente i centri ottici delle lenti sulla base di tali misurazioni. La sagomatura permette di realizzare una lente avente la forma precisa della montatura in cui andrà inserita. Tale lavorazione viene effettuata partendo da lenti semifinite di forma tonda con diametri variabili da 50 a 80 mm. Per tagliare le lenti si adoperano mole particolari che, utilizzano delle "dime" (sagome) che riproducono esattamente la forma della montatura. Nelle mole computerizzate di ultima generazione si inserisce la montatura in un "lettore" che misura e memorizza con precisione elevatissima la forma per poi provvedere al taglio delle lenti in base ai dati misurati ed ai parametri di centratura impostati dall'ottico.
  • Frontifocometro manuale ed elettronico: è uno strumento di misura, per calibrare il potere diottrico elle lenti con altissima precisione.
  • Trapano: è lo strumento che consente lavorazioni particolari sulle lenti, soprattutto per realizzare gli occhiali a giorno, senza montatura.
contatti