Staff

VALERIA ALBACELLO

Mi appassiono a questo lavoro ogni volta che mi accorgo che posso guidare una persona nel percorso di cambiamento delle sue abitudini visive ed estetiche. Mi appassiono sempre di più perché è un settore sempre in evoluzione con continui aggiornamenti. Questa passione nasce quando nel 2000 mi viene data l’opportunità di gestire un piccolo negozio di ottica essendo completamente ignara di tutto. Ero appena  diplomata in ragioneria e non avevo idea di cosa potesse esserci dietro le quinte di una ‘semplice vendita’ di un occhiale o lente a contatto. Poi la svolta.. conosco Ruggiero e il suo team di lavoro e scopro che c’è un mondo affascinante e professionale tutto da esplorare nel quale non si smette mai di imparare.

DALILA LOPARCO

La passione cresce quotidianamente nel momento in cui mi rendo conto di poter essere d’aiuto nel migliorare o nel permettere di raggiungere il benessere visivo in ogni cliente che si rivolge a noi. Continua a crescere per via dei svariati campi d’azione che l’optometria e la contattologia hanno. Ma ciò che più di tutto mi appassiona è poter aiutare i bambini, in qualsiasi modo, se la giornata inizia con il controllo a un bambino so di per certo che sarà una splendida giornata, la loro energia svolta le mie giornate.

LIA LADISA

Sicuramente non pensavo che questo fosse per me un lavoro che mi avrebbe portato ad avere tanta passione e voglia di arrivare fino a dove ora mi trovo. Ci ho provato, ero piccola, avevo voglia di lavorare e grazie al sig. Listo,la sig.ra Anna (i genitori di Ruggiero) e Ruggiero che hanno creduto in me e sostenuta, non posso fare altro che ringraziare loro per avermi dato la possibilità di crescere in questo lavoro. Anche se non si finisce mai di imparare!!!!!

MARILENA MANGINELLI

Dal 2004 ho avuto l’opportunità di iniziare a lavorare nell’ottica di Ruggiero Lavermicocca, e pur avendo lavorato in diversi settori commerciali (abbigliamento –automobili) e di servizi (studio commercialista e paghe), mi mancava quel quid che mi stimolava, amando il rapporto con il pubblico e prediligendo i rapporti umani. Questo settore mi ha completato, sia dal punto di vista Tecnico-Professionale, visto i continui corsi di aggiornamento e di comunicazione che eseguiamo periodicamente, che nei rapporti umani. Posso confermare, essendo portatrice di occhiali sin da bambina che: La vista è un bene UNICO e prezioso, deve essere salvaguardato con controlli costanti. Rispondere alle richieste di appuntamento (pressochè sempre urgenti) e qualsiasi altra esigenza di migliorare la vita con una migliore visione, mi dà gioia e serenità di poter fare ogni giorno qualcosa per chi ne ha bisogno. Amo questo lavoro!