Occhiali da sole - Ottica Ruggiero Lavermicocca Bari

Proteggi i tuoi occhi
dai raggi solari

Occhiali da sole

Ad ognuno la sua protezione oculare!

Oltre che un semplice accessorio di moda, le lenti solari preservano la salute oculare ed offrono una visione confortevole.

È importante proteggere gli occhi fin dalla tenera età per minimizzare i rischi di eventuali disturbi oculari. Il nostro apparato visivo è molto sensibile ai raggi solari e le varie strutture possono andare incontro a gravi danni. Le palpebre sono particolarmente sensibili alle scottature solari, la superficie interna delle palpebre e la parte bianca dell’occhio (sclera) possono essere soggette ad infiammazioni.

La cornea è il primo filtro naturale dell’occhio.

Una protezione adatta per ogni circostanza

I raggi solari

I raggi UV sono presenti nel nostro quotidiano. È necessario che ognuno di noi si prenda la responsabilità di preservare il capitale della salute degli occhi con delle lenti solari adatte in ogni momento della giornata, per ogni attività svolta.

L’intensità dei raggi UV varia secondo l’ora, la stagione, la latitudine e l’altitudine. 

Raggi blu ad alta energia

questi raggi sono direttamente implicati nel fenomeno della degenerazione maculare dovuta all’età, inoltre alcuni studi evidenziano influenza sulla cataratta.Q

Raggi infrarossi

sono dei raggi che in quantità moderata, non presentano dei rischi particolari per gli occhi. Essi possono comunque essere i responsabili del calore che ci disturba mentre portiamo gli occhiali da sole.

Raggi UVA

questi raggi sono molto pericolosi, poiché accelerano la cataratta, possono danneggiare la retina ed addirittura portare alla cecità. Essi però sono arrestati in parte dalla lente.

Raggi UVC

possono creare delle irritazioni molto dolorose ed irreversibili sulla cornea a lungo termine.

I filtri solari - filtri selettivi

Il Centro Ottico Ruggiero Lavermicocca integra l’offerta delle tante tipologie di occhiali da sole disponibili per la moda e lo stile, con la possibilità di personalizzare l’occhiale con lenti solari su misura per l’attività e le condizioni d’utilizzo e con filtri medicali, in grado di selezionare la giusta lunghezza d’onda, in caso di patologie oculari indicate dall’oftalmologo.

 

Ogni filtro può essere testato e calibrato non solo in base ad una semplice preferenza estetica, bensì per favorire una specifica attività (sportiva o lavorativa), oppure per favorire condizioni visive specifiche.

I filtri UV possono essere lenti neutre, graduate (monofocali, bifocali o progressive) o clip-­on e sono disponibili anche per lenti fotocromatiche o polarizzate.

Lenti Polarizzate

Garantiscono una qualità visiva molto bella: i riflessi spariscono e l’occhio viene protetto dai raggi ultravioletti. I colori appaiono nitidi e brillanti, non alterati dal colore del filtro, ed il contrasto più netto. Le nuove tecnologie di polarizzazione arrivano ad eliminare il 99,9% dei riflessi ed il 100% dei raggi U.V.

Lenti Fotocromatiche

Sono consigliabili a chi non tollera il riverbero, a chi ha occhi particolarmente sensibili ed alle persone che soffrono di affaticamento visivo. I migliori produttori da noi selezionati sono oggi in grado di offrire lenti con una risposta molto rapida ai cambiamenti di luce, garantendo una perfetta chiarezza negli ambienti interni o in condizioni di scarsa illuminazione, ed un blocco in esterno del 100% dei raggi UV, al pari delle migliori lenti solari.

Filtri Foto-selettivi

Sono delle lenti che garantiscono una protezione per determinate lunghezze d'onda della luce e si utilizzano per ridurre la fotofobia (fastidio alla luce).

Filtri Medicali

Per patologie oculari, fotosensibilità accentuate, condizioni ambientali particolari. Chi presenta maculopatia, retinopatia, glaucoma e retinite, deve proteggere con particolare cura i propri occhi ed al contempo ottenere la migliore definizione e nitidezza di dettagli e colori. Ricerche recenti dimostrano che la lente filtrante può aiutare anche le persone affette da fotofobia. Le lenti medicali proteggono l’occhio dalla componente blu dello spettro luminoso, che costituisce la maggior causa di abbagliamento ed ha un effetto nocivo sulla retina: la maggior parte delle persone che hanno provato occhiali da sole con lenti filtranti, hanno infatti riscontrato maggior comfort, nitidezza e contrasto.